Home CULTURAANBENESSERE:COM

Articolo di Angelo MUSSO Copyright © 2003 - 07 [By Angelo MUSSO]. Tutti i diritti riservati.

 

DOTT. ANGELO MUSSO

PSICOLOGO – PSICOTERAPEUTA

Consulente  di Psicoterapia c/o

Servizio Psichiatria Adulti ASL1 Torino

STUDIO DI TERAPIE PSICOLOGICHE

Indirizzo: C.so Sebastopoli 174

CAP 10136      Città: Torino

Tel. & Fax (011) 35 98 40  

Tel Cell. 335 683 21 23

E-mail  : angelomusso@culturaandbenessere.com

 

            

Terapia ad Impulsi 

 

E' una terapia con pura energia vibrazionale

Le cellule di tutti gli esseri viventi irradiano delle vibrazioni elettromagnetiche, I cosiddetti biofotoni. Questa irradiazione, che secondo le parole di Popp "respira come foglie ondeggianti al vento", rappresenta un campo energetico regolatore che circonda tutto l'organismo e influisce sensibilmente su tutti i processi biochimici del corpo. Secondo la fisica un'oscillazione armonica è data da un movimento di andata e ritorno lungo una stessa linea all'interno di un preciso confine. lì numero di oscillazioni entro un tempo preciso è chiamato frequenza. Sono specifiche frequenze, e quindi energie, quelle che agiscono sulle nostre funzioni vitali.

La salute non è nient'altro che la capacità di autoregolarsi. Per stimolare nuovamente questa capacità, che corrisponde alla capacità di difendersi dell'organismo, è necessario Indurre nei corpo dell'energia regolatrice, cosa che nella terapia ad impulsi sui punti dell'agopuntura avviene attraverso segmenti della pelle e punti dell'agopuntura. Questa terapia si basa completamente sul riequilibrio delle disarmonie a livello energetico. Anche secondo la biofisica moderna l'insorgere delle malattie è da ricercare proprio in quest'ambito.

 

La terapia ad impulsi sui punti dell'agopuntura è una trasformazione dell'agopuntura che impiega impulsi piezoelettrici per regolare l'energia. E un metodo veloce per mettere in movimento l'energia e, per quanto riguarda l'intensità e la velocità di penetrazione di tutto il campo energetico, ha lo stesso effetto della stimolazione con gli aghi.

 

L'effetto piezoelettrico, che conosciamo dagli orologi al quarzo, dagli accendini ecc., si basa sulla capacità di vari cristalli (ad esempio il quarzo) di sviluppare, sotto pressione, una tensione elettrica superficiale. Questa tensione piezoelettrica, che con lo strumento "PM-2oo2-lmpulser" si libera in una scintille, attraverso i punti dell'agopuntura viene introdotta direttamente nell'intero sistema energetico e dà libero corso ad un "innesto iniziale" che si propaga come movimento ondulatorio attraverso i meridiani corrispondenti fino al luogo vero e proprio della malattia dove può riequilibrare le vibrazioni energetiche disarmoniche. Il flusso energetico pigro, limitato o bloccato viene allora "sollecitato" affinché possa ritrovare il ritmo armonico a lui adatto. Il ribilanciamento dello squilibrio energetico ha un effetto sull'uomo nel suo complesso e può contribuire ad un rapido miglioramento soggettivo ed oggettivo dei disturbi presenti.

 

Accanto al trattamento del dolore si consiglia l'applicazione della terapia ad agoimpulsi anche nei casi di disturbi organici, malattie vegetative, per il trattamento del sistema linfatico e per un riequilibrio generale dell'energia.

 La terapia ad agoimpulsi è facile da applicare e assolutamente indolore. E utile sia come profilassi che per ristabilire la salute. Nelle mani del naturopata e del medico è un metodo terapeutico eccezionale e, in forma preventiva o come trattamento da unire ad un'altra terapia, è di grande aiuto anche per le persone comuni, non esperte in campo medico.